Tutto sulla tecnologia

ASUS Zenfone 4.5 : lo smaprthone a poco prezzo Recensione

ASUS Zenfone 4 : lo smartphone a poco prezzo Recensione

Tutti ci aspettiamo da ASUS un ottimo terminale, testando il prodotto per alcune settimane sono in grado di dirvi i suoi pregi ma anche i suoi difetti. Asus Zenfone 4 è un terminale di fascia bassa con  il display da 4.5, da non confondere con lo Zenfone da 4 pollici. Vediamone i dettagli.

DSC05186

La confezione

La confezione è davvero ottima, una confezione piccola e con tutto il necessario per utilizzare lo smartphone al meglio: infatti sono presenti il cavo USB, l’adattatore per la presa a muro e gli auricolari in ear con i vari tappetti per poter adattare le cuffiette alla grandezza dei vari padiglioni auricolari. Una confezione davvero ben fatta e ricca, visto che per questa fascia di prezzo molti produttori non includono nemmeno il caricatore. Naturalmente è presente anche il manuale di istruzioni.

DSC05187

Estetica

Asus Zenfone 4 si presenta compatto, elegante e dalle curve arrotondate. Analizziamone tutti i lati:

  • La parte posteriore presente una cover in plastica removibile. Rimuovere la scocca è un impresa alquanto ardua in quanto dovete mantenere il telefono all’estremità superiore mentre con l’altra mano cercare di aprire la parte inferiore( potrete vedere come aprirla nella video recensione). Aperta la scocca troviamo lo slot per la micro-Sim nella parte centrale, in alto sulla destra invece troviamo lo slot per la micro-SD. Sempre nella parte posteriore troviamo la fotocamera da 8 megapixel con flash ( posto al di sotto). Infine troviamo la cassa altoparlante in basso;
  • Sul lato destro troviamo il bilanciere del volume e più in alto troviamo il tasto di accensione/sblocco;
  • Sul lato sinistro è presente solo una piccola fessura che permette di rimuovere la scocca;
  • sulla parte alta è presente il jack da 3.5 mm mentre specularmente troviamo l’entrata micro-usb ed il microfono;
  • la parte principale presenta uno schermo da 4.5 pollici, i tre pulsanti usuali di Android e per finire una fotocamera  frontale da 0.3 MP.

DSC05190

Hardware

Il dispositivo in prova monta un processore Intel® Atom™ Z2520 2×2 Multi-Core 1.2GHz , la GPU Power VR e 1 GB di Ram: nel complesso è un buon hardware ma alcune volte risulta scattoso se messo in situazioni di stress. Durante la riproduzione di video e durante l’esecuzione di giochi non ci sono mai risultati grossi lag.

Lo spazio di archiviazione è di 8 GB e, tramite lo slot SD, possiamo espandere la memoria fino a 64GB (inoltre Asus offre 5GB free sul ASUS WebStorage). Presenti le varie connettività base: Wi-Fi 802.11 b/g/n Bluetooth V4.0 , presente anche il sensore di luminosità e di prossimità . Non è presente la connessione LTE in quanto terminale di fascia bassa, ma si connette in HSPA+ . Postiamo qui uno screen del benchmark di AnTuTu :

Screenshot_2014-11-28-19-47-09

Display

L’Asus Zenfone monta un display da 4.5  pollici IPS , 480×854 pixel , con densità di pixel alquanto scarsa, solo 220 ppi. Non è il punto forte di questo smartphone, l’angolo di visione non è tra i migliori e la luminosità è buona. Uniche note positive di questo display sono i colori naturali e brillanti e protezione con Gorilla Glass 3, resistente agli urti e ai graffi.

DSC05189

Multimedia

La fotocamera principale dello Zenfone 4.5 è da ben 8 mpx con autofocus e flash led capace di registrare video in Full HD. Considerando la fascia di prezzo dello smartphone, le foto sono buone, la velocità di scatto è discreta ed altrettanto possiamo dire dei video. Meglio evitare di scattare foto al buio che, nonostante il flash, non sono molto buone. Le impostazioni della fotocamera solo le solite presenti su quasi tutti i dispositivi Android , come panorama, hdr, filtri vari  ed altro.

 

 

Passiamo ora alla fotocamera frontale: con soli 0.3 mpx, le foto in presenza di luce forte sono discrete mentre con poca luce sono molto scarse. Forse sarebbe stato meglio evitare di inserirla nel prodotto e concentrarsi su altri aspetti del device. Per quanto riguarda l’audio, sia in chiamata sia dell’altoparlante, devo dire che sono abbastanza buoni, la qualità è nella media. I video, come detto prima, si riescono a riprodurre senza lag significativi.

 

Jpeg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Autonomia

La batteria è da 1750 mAh, e la scarsa capacità è un bel problema: infatti non sono riuscito ad arrivare a fine giornata con uso inteso, mentre con uso mediocre è possibile arrivare all’ora di cena circa.  Asus qui poteva fare qualcosina in più.

DSC05192

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sistema Operativo

Il Sistema operativo è Android 4.4.2 Kit Kat  personalizzato dal Launcher di Asus. Troviamo diverse “mini app”  davvero interessanti, tra cui l’app Splendid , che permette di modificare i vari parametri di saturazione,tonalità e temperatura colore per rendere la grafica dello schermo  migliore. Altra app interessante è “procedura guidata”, dove è possibile scegliere  una categoria per ottenere un effetto audio preferito: è possibile scegliere tra risparmio energia, musicale, video, registrazione, giochi e comandi vocali. ” Risparmio Energetico” è un’altra applicazione Asus che permette di ottimizzare la batteria dello smartphone scegliendo tra risparmio energia massimo, ottimizzato e personalizzato. Presenti anche altre mini app come Torcia, Specchio, SuperNote. Davvero interessanti sono le “mini-app Zenlink”, come ad esempio Remote Link che trasforma il vostro dispositivo in un telecomando per PC, Share Link consente di connettersi a dispositivi e condividere file facilmente, Party Link consente di connettersi ai dispositivi nelle vicinanze e condividere immagini automaticamente.

 

DSC05193

In Conclusione
L’Asus Zenfone 4.5t può essere considerato  un buon terminale, sopratutto per il rapporto qualità-prezzo. Hardware ottimo, esteticamente “bello da vedere”.  A mio parere sono solo 2 i difetti di questo smartphone: il primo riguarda il reparto fotografico, in particolare la fotocamera frontale che è molto scarsa, mentre il secondo difetto riguarda la batteria, dalla poca “vita”. Per chi ha bisogno di un prodotto che permette di usare i vari social e le varie app di messaggistica  senza problemi e sopratutto per chi non vuole spendere troppo, questo è  lo smartphone giusto! lo troviamo al prezzo di circa 130 euro, se volete acquistarlo cliccate sul link di AMAZON sottostante:

Asus ZenFone 4.5 Smartphone, Storage 8 GB, Nero [Italia]

 

 

 

INFORMAZIONI GENERALI
Versione 4.4.2
Software Android
Altro Kit Kat
Data di uscita Settembre 2014
Prezzo 130 €

CONNESSIONI
Connettività mobile si
Modulo Telefonico si
Dual SIM No
Rete HSUPA
Velocità rete 42.2 Mbps
Wi-Fi b/g/n
Bluetooth 4.0
NFC no
GPS si
Radio FM si
Uscita HDMI no
Uscita MHL no

HARDWARE
Nome processore Intel Atom Z2520
Frequenza processore [?] 1.2 GHz (dual core)
Processore grafico (GPU) PowerVR SXG544MP2
RAM 1 GB
Memoria interna (ROM) 8 GB
Memoria espandibile si
Batteria 1750 mAh
Accelerometro si
Bussola digitale si
Sensore di prossimità si
Sensore di luminosità si
Giroscopio no
Barometro no
Tipo di tastiera Virtuale
Tipo SIM microSIM

DISPLAY
Tecnologia display IPS
Risoluzione display 480×800
Densità pixel 233 dpi
Dimensione display 4,5 “

FOTOCAMERA
Risoluzione fotocamera 8 Mpix
Flash fotocamera Si
Autofocus Si
Fotocamera secondaria Si
Risoluzione fotocamera secondaria 0,3 Mpix
Risoluzione reg. video FullHD

DIMENSIONI
Larghezza 6,14 cm
Lunghezza 12,42 cm
Spessore 1,15 cm
Peso 115 gr
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: