Tutto sulla tecnologia

Fastweb aumenta copertura fibra 100 Mega

Fastweb aumenta copertura fibra 100 Mega

Set 29, 2014

Fastweb, uno dei tanti operatori telefonici attivi in Italia, ha comunicato che entro il 2016 estenderà la copertura della NGN (Next Generation Network) a quasi il 30% delle famiglie Italiane utilizzando la tecnologia FTTC (fiber to the cabinet); Fastweb inoltre mette a disposizione la sua fibra anche con tecnologia FTTH (fiber to the home) con prestazioni più contenute.

fibra

Il progetto di estensione della rete è partito nel 2013 e da quel momento si sono registrati oltre 150.000 clienti attivi. Tra un paio di anni quindi, circa 7,5 milioni di famiglie potranno accedere alla rete veloce di Fastweb che permette velocità in download fino a 100 Mbps; fino ad oggi l’operatore alternativo italiano, ha fatto sapere di aver raggiunto il target fissato per il 2013 completando l’installazione di oltre 13000 nuovi armadi di strada (cabinet). I clienti Fastweb saranno contenti nel sapere che questa vanta una velocità media di oltre 70Mbps per il 70% dei clienti attivi su rete FTTC, con il 90% che possono navigare a velocità superiori a 50Mbps (in download): tutto ciò però si verifica solo in città estremamente urbanizzate e sicuramente, almeno per il momento, le zone meno centrali non rientreranno tra i piani della società. Quella appena scritta è forse davvero una delle poche note positive visto che, secondo gli ultimi dati AKAMAI riportati sullo stato di internet nel mondo, l’Italia era in una situazione pessima.

Entro il 2016, Fastweb si aspetta di essere in grado di coprire con reti FTTC circa 5,5 milioni di famiglie delle  7,5 milioni citate poco sopra, a cui si aggiungeranno poi le restanti 2 milioni che verranno coperte con infrastrutture FTTH.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: