Tutto sulla tecnologia

Ford-Mozilla Open Web Fellows

Ford-Mozilla Open Web Fellows

Ott 1, 2014

Al via il programma Ford-Mozilla Open Web Fellows, un’iniziativa globale per reclutare gli Eroi dell’Open Internet

A cura di Mark Surman, Executive Director, Mozilla Foundation; e Darren Walker, President, Ford Foundation

L’evoluzione di Internet è in una fase critica. Nonostante la sua affermazione a parte integrante della vita moderna, Internet rimane uno spazio conteso. Troppo spesso il suo carattere intrinseco – di mezzo dove chiunque può realizzare qualsiasi cosa e condividerla con gli altri – è minato da forze che lo vorrebbero meno libero e meno aperto. In un mondo in cui lo stato di salute futuro di Internet è vitale per il discorso democratico e per il libero fluire di idee, è necessario che un gruppo di persone si erga a suo protettore.

Ecco perché Mozilla e Ford Foundation oggi si uniscono per presentare il programma Ford-Mozilla Open Web Fellows, un’iniziativa di riferimento per creare una comunità globale di leader che porterà avanti e proteggerà il Web libero ed aperto.

Al lavoro su questioni fondamentali insieme alle Organizzazioni più innovative del mondo

I borsisti Ford-Mozilla saranno coinvolti in progetti che creino una migliore comprensione delle politiche di Internet tra la società civile, i politici e il grande pubblico. I borsisti saranno tecnologi, hacker e makers al lavoro su una serie di questioni legate a Internet, dalla privacy e sicurezza alla sorveglianza e alla Net neutralità. Creeranno un’agenda positiva e miglioreranno il coordinamento di tutto il settore, andando ad aumentare il numero complessivo di persone in tutta la società (nei settori del no-profit, governo, filantropia, accademici e delle imprese) che tutelano Internet. Attualmente sta emergendo un’architettura completamente nuova nelle ONG e nel governo, in cui una prospettiva tecnologica è fondamentale per il raggiungimento di risultati, proprio come una particolare attenzione su legge e comunicazioni è stata importante nella costruzione della precedente capacità. I borsisti saranno incoraggiati a lavorare in ambiente Open in modo che possano condividere le proprie esperienze e saperi con gli altri. In tutto il mondo, le organizzazioni della società civile stanno lavorando in condizioni difficili per promuovere la giustizia sociale e creare una società digitale fiorente, dove tutte le voci hanno l’opportunità di essere ascoltate.

I borsisti saranno consulenti tecnologici, mentori ed ambasciatori nelle organizzazioni che li ospiteranno, contribuendo a una migliore informazione per la discussione politica. Mozilla e Ford Foundation sono entusiaste di presentare la prima schiera di organizzazioni che ospiteranno i borsisti nel primo anno del programma:

Bando di concorso

Il modulo di iscrizione è già disponibile. Ci si può candidare per diventare un borsista Ford-Mozilla Open Web visitando www.mozilla.org/advocacy. La scadenza per presentare domanda è il 31 Dicembre 2014.

La ricerca è rivolta ai leader di domani, con la passione per influenzare e improntare le politiche pubbliche che hanno un impatto su Internet. I borsisti selezionati avranno comprovata esperienza nel creare e contribuire a progetti e interesse nel collaborare con Mozilla, la Ford Foundation e le organizzazioni ospitanti a iniziative specifiche per promuovere e proteggere il Web aperto.

La tutela di Internet

Internet ha il potenziale per essere la più grande risorsa globale nella storia del mondo, accessibile e plasmato da tutti. Promette di essere il primo mezzo in cui chiunque può fare qualsiasi cosa e condividerla con chiunque. In molti modi ha già contribuito a piegare la curva della storia verso illuminazione e giustizia.

Tuttavia, proseguire in questa direzione non è possibile senza aiuto. Nonostante tutto il bene che può venire da Internet, in alcune aree è già usato per indebolire la società e concentrare il potere nelle mani di pochi, mettendo a tacere il discorso democratico. La lotta per preservare la neutralità della rete negli Stati Uniti; il dibattito sui governi che indeboliscono Internet con ulteriori tentativi di sorveglianza; la limitazione della libertà di parola e dell’accesso a Internet da parte di regimi autoritari – ecco quali sono le minacce a Internet e ai diritti civili.

È necessario accettare la sfida per evitare che ciò accada. Dobbiamo sostenere gli eroi – sviluppatori, avvocati e coloro che lottano per proteggere e far progredire un Internet libero e aperto. È necessario formare la prossima generazione di leader sia nella promessa che nelle insidie della tecnologia. È necessario costruire alleanze e infrastrutture che facciano da ponte tra la politica tecnologica e quella sociale.

Il programma Ford-Mozilla Open Web Fellows è uno sforzo per trovare e sostenere i leader emergenti nella lotta per proteggere l’Internet libero e aperto. L’invito è a candidarsi a diventare un borsista Ford-Mozilla spiegando in quale modo si vuole lottare per proteggere e far progredire il Web per continuare a piegare la curva della storia verso la giustizia.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: