Tutto sulla tecnologia

Minix Neo X8 Plus: evoluzione allo stesso prezzo!

Minix Neo X8 Plus: evoluzione allo stesso prezzo!

Gen 31, 2015

Per tutti coloro i quali vogliono aumentare le potenzialità della propria smart TV o per quelli che vogliono far diventare la propria tv una dispositivo multimediale e connesso, la soluzione è quella di avvicinarsi al mondo dei Mini pc: quello che presentiamo oggi è uno degli ultimi nati di casa Minix, un’azienda che fa di questi dispositivi il proprio cavallo di battaglia. Vi presentiamo il nuovissimo Minix NEO X8 Plus, successore del Minix NEO X8. Questo prodotto presenta caratteristiche molto interessanti e un prezzo davvero competitivo: andiamo a vederlo nel dettaglio.

CONFEZIONE

La confezione è stata concepita per contenere al meglio il Minix insieme ai tanti accessori. Infatti, aprendo la scatola troveremo:

  • Minix NEO X8 Plus;
  • Antenna Wifi dual band;
  • Telecomando Minix IR Remote;
  • Alimentatore;
  • Cavo HDMI;
  • Cavo USB;
  • Cavo OTG.

Come potete vedere la confezione è ricchissima di accessori e ciò permette di utilizzare al meglio e sfruttare al massimo il NEO X8 Plus. Davvero complimenti a Minix poiché già a partire dalla confezione, non ha tralasciato alcun dettaglio!

Neo X8 Plus

ESTETICA

Il Minix NEO X8 Plus è costruito ed assemblato con ottimi materiali e la colorazione scelta è assolutamente ottima: nero con la scritta MINIX “scolpita” nella scocca. Potremmo definirlo come una semplice scatoletta ma, analizzando i vari lati, scopriamo che il comparto connettività è davvero ricco:

  • Lato sinistro: presente solo l’alloggiamento per avvitare l’antenna wifi;
  • Lato destro: presente il tasto di accensione, un jack per le cuffie, uno per il microfono, porta USB 2.0, lettore memorie SD, porta OTG;
  • Retro: troviamo il tasto “recover”, porta HDMI, uscita ottica audio, due porte USB 2.0, porta ethernet, connettore per l’alimentazione;
  • Fronte: pulito.

Insomma sul prodotto sono presenti varie porte per la connettività, ognuna di esse è stata correttamente distanziata per evitare che le varie periferiche o cavi collegati possano urtarsi. Lodiamo la scelta dei materiali di costruzione anche se muoviamo una piccola critica in quanto basta avere un po’ le dita sporche per far rimanere “impresse” le ditate sulla scocca.

Neo X8 Plus

Dettaglio lato destro

 

Neo X8 Plus

Dettaglio retro

CARATTERISTICHE TECNICHE

Le caratteristiche Hardware del Neo X8 Plus, considerando il prezzo di vendita, sono di tutto rispetto. Il prodotto non è altro che l’evoluzione del Neo X8, e prevede:

  • Processore quad core Amlogic S802;
  • 2 GB di RAM;
  • 16 GB di memoria interna eMMC espandibili tramite scheda SD (il Neo X8 era equipaggiato con soli 8 GB di memoria interna);
  • GPU octa core Mali 450;
  • Ethernet 10/100 Mbit;
  • wifi 802.11 b/g/n dual band;
  • Bluetooth 4.0.

Grazie alla componenti hardware di alto livello, questo Minix Neo X8 Plus sarà in grado di gestire risoluzioni video fino a 4K. Mancano porte USB 3.0 e Gigabit Ethernet, ma ciò è dovuto ad un limite della cpu. L’azienda quindi non è scesa a compromessi in quanto a componenti hardware e la scelta di quest’ultimi, avrà un impatto positivo sulle prestazioni sia in benchmark che nelle situazioni di tutti i giorni.

Neo X8 Plus

Dettagli Processore

 

Neo X8 Plus

Dettagli sistema

 

BENCHMARK

Per avere un quadro chiaro della situazione, abbiamo effettuato vari benchmark utilizzando i più famosi programmi dedicati ai test. Qui sotto riportiamo vari screenshot con risultati a seguito: con Antutu i risultati sono più che soddisfacenti (parliamo di un punteggio di circa 31500) e riportiamo anche un test della RAM e della memoria integrata. Neo X8 Plus

Neo X8 Plus

Dettagli Antutu

 

Neo X8 Plus

Dettagli Antutu -2-

 

Neo X8 Plus

Dettagli Antutu -3-

 

Neo X8 Plus

Dettagli Antutu -4-

 

Neo X8 Plus

Test memoria e RAM

Grazie ad Antutu, abbiamo scoperto che il nostro mini pc si piazza al di sotto dell’LG G3, uno smartphone top di gamma, e ciò ci fa capire quali siano le vere potenzialità di questo Neo X8 Plus. Dopo l’aggiornamento all’ultimo firmware, la velocità di scrittura e lettura della memoria eMMC è decisamente migliorata: 31.90 MB/s in lettura e 23.51 MB/s in scrittura. Per quanto riguarda la RAM, abbiamo una velocità di 1012 MB/s.

DOTAZIONE SOFTWARE

Ufficialmente, il Minix X8 Plus, è equipaggiato con Android Kitkat 4.4.2 e il firmware con cui uscirà dalla confezione, sarà 002. Con questo ultimo firmware sono state introdotte migliore notevoli e risolti fastidiosi bug: è stata attivata la funzione FOTA, grazie alla quale sarà possibile effettuare futuri aggiornamenti Over The Air, ovvero senza l’esigenza di dover collegare il nostro mini pc al computer ed è stato risulto un bug che rallentava enormemente la velocità di lettura e scrittura della memoria integrata. All’accensione del Neo X8 Plus, verrà chiesto se visualizzare il Minix Launcher o avvio applicazioni: la prima è l’interfaccia personalizzata da Minix mentre la seconda non è altro che la classica visualizzazione del menù Android. Il Minix Laucher ricorda un po’ lo stile metro di Windows, molto intuitivo ed istantaneo: tra le funzioni interessanti a portata di click, troviamo All tasks killer, che come dice stesso il termine, serve a “killare” ovvero a chiudere tutte le applicazioni che sono rimaste in background, permettendo così di recuperare Megabyte di memoria preziosi.

Neo X8 Plus

Schermata principale

Scorrendo la lista delle app preinstallate, troviamo Skype, 4k player, ES file manager, Minix FOTA Update, XBMC Minix Edition, AirPin in versione PRO. Ci ha sorpreso molto la quantità di app già installate nel dispositivo, considerando poi che si tratta di applicazioni utili e non di “spazzatura”. Il menù al quale di accede dalla schermata metro, è un menù “rapido”, poiché contiene alcune delle voce più utilizzate ma, cliccando il tasto “More settings”, abbiamo accesso al classico menù di impostazioni Android: quindi per coloro i quali sono fedeli alle classiche schermate Android, non c’è nulla da temere! Tutte le app già integrate dedicate alla riproduzione video, funzionano molto bene: ovviamente l’unico “limite” lo abbiamo nella riproduzione dei filmati h.265 ma, grazie alla decodifica software, anche questo problema sarà risolto!

USO

Per utilizzare il Minix Neo X8 Plus, ci viene fornito in dotazione un telecomando che, grazie ai tasti collocati su di esso e a delle freccette, ci permette di controllare a pieno il dispositivo: per una maneggevolezza maggiore e, per facilità d’uso, abbiamo collegato una tastiera wireless con touchpad integrato, più precisamente la Rii Mini One i28 (qui la nostra recensione): istantaneamente è stata riconosciuta senza problemi, anche se alcuni tasti in seconda funzione non rispondevano correttamente (non incolpiamo nessuno dei due dispositivi in quanto si tratta molto probabilmente di piccole incompatibilità driver). Navigare nei vari menù è un piacere, non ci sono lag o impuntamenti: merito questo del processore Amlogic S802 e dei 2 GB di RAM integrati. La navigazione web risulta fluida e provando ad aprire siti web molto pesanti (come theverge.com), il device si è comportato ottimamente. A differenza del fratello maggiore Neo X8-H plus, questo mini pc non supporta il Dolby Digital, il DTS e decodifica hardware dello standard H.265: questi certamente non possono essere definiti difetti, ma piccolezze che, a chi non è  interessato, si possono tradurre in un risparmio di una decina di euro (parliamo di circa 20€ di differenza tra i due device). Abbiamo provato a mettere sotto stress il Neo X8 Plus sottoponendolo a diverse ore di gioco ma non abbiamo avuto problemi né di fluidità, né di surriscaldamenti. Con il gioco “Asphalt 8”, anche le azioni di guida più movimentate non hanno presentato lag con le impostazioni grafiche settate al massimo. Nel caso di giochi come questo, con il telecomando in dotazione è praticamente impossibile giocare visto che non è dotato di alcun sensore ma Minix permette di acquistare  il NEO M1 o il NEO A2, telecomandi entrambi dotati di Giroscopio e Accelerometro. Ricordiamo che questo mini pc è compatibili con i controller delle varie console in circolazione.

Neo X8 Plus

CONCLUSIONI

Lo scopo principale di Minix era quello di creare un device che andasse a sostituire l’ormai obsoleto Neo X8 ma che stesse un gradino al di sotto del Neo X8-H Plus (qui la nostra recensione): direi che l’intento è davvero ben riuscito anche perché questo nuovo modello è riuscito ad avere caratteristiche migliori mantenendo sempre lo stesso prezzo. La sua compattezza, gli ottimi materiali, l’hardware di tutto rispetto e l’ampia personalizzazione che caratterizza Android, fanno di questo dispositivo uno dei migliori sul mercato. Durante i nostri test non abbiamo avuto problemi di nessun tipo e ci ha davvero sorpreso l’enorme fluidità dell’intero sistema. Consigliamo l’acquisto di questo mini pc? Certamente! L’aumento di memoria integrata ha sicuramente giovato al dispositivo, gli oltre 12 GB a disposizione dell’utente dopo la prima accensione è ormai un’utopia! Il prezzo è molto allettante e per chi volesse procedere all’acquisto lo invitiamo a cliccare qui.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: