Tutto sulla tecnologia

Punto di vista di Euronics su CES 2015

Punto di vista di Euronics su CES 2015

Gen 9, 2015

Si chiude oggi a Las Vegas il Consumer Electronics Show 2015, la più grande fiera dell’elettronica di consumo del mondo. Tantissime le novità presentate accomunate quest’anno dal concetto di “Internet of Things”, ossia la tendenza a unire mondo fisico e mondo digitale.

Questo il punto di vista di Euronics, tra i player di riferimento della Grade Distribuzione Specializzata, che, analizzando le innovazioni proposte in fiera, individua le opportunità per la distribuzione:

“Il CES è ogni anno più interessante e offre un bacino di informazioni unico. Questa edizione si è contraddistinta per aver offerto non solo una fotografia dettagliata dei prodotti che entreranno a far parte del mercato nei prossimi mesi, ma soprattutto una visione di come la tecnologia evolverà nel corso dei prossimi anni e influenzerà la nostra vita di tutti i giorni.

Per quanto riguarda l’anno appena cominciato, accanto alle categorie di smartphone, pc e tablet che si confermano protagonisti dell’industria dell’elettronica di consumo, il 2015 sarà l’anno dell’UHD. Accanto all’evoluzione del video tutti i vendor hanno posto l’accento anche sulla qualità dell’audio, reputata sempre più un elemento essenziale sia per apprezzare al meglio quanto si vede in TV, che per la musica, sia in mobilità che a casa.

Interessanti e in crescita anche alcune nicchie di mercato: 3d printing, wearable, droni, sicurezza personale e della casa, home automation.

L’interazione fra i dispositivi è l’anello di congiunzione fra i prodotti che saranno in vendita già nel 2015 e il tema più ampio che ha dominato questa edizione del CES. La parola chiave del futuro è “Internet of Things”, l’unione tra mondo fisico e digitale attraverso il collegamento di qualsiasi dispositivo a internet.

In questo panorama il retail e la GDS giocheranno un ruolo fondamentale, riaffermando l’importanza dei punti vendita fisici: i negozi innovativi potranno rendere fruibile in modo semplice e chiaro al consumatore finale i prodotti di nuova generazione e guidarlo nella scelta di quelli più consoni alle singole esigenze.

Euronics si è già dimostrata attenta a questo nuovo trend e i due nuovi punti vendita inaugurati da poco a Modena e Napoli ne sono un esempio: sulla scia dell’innovativo store concept sviluppato dall’insegna, declinato in tutte le nuove aperture Euronics, i negozi si presentano ai clienti come realtà moderne che garantiscono da un lato un’esposizione di prodotti facile e intuitiva, dall’altro consulenti alla vendita altamente preparati e costantemente aggiornati con corsi di formazione per essere sempre pronti ad aiutare i propri clienti.”

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: