Tutto sulla tecnologia

Recensione Cuffie in ear FSL Inertia: qualità a ottimo prezzo!

Recensione Cuffie in ear FSL Inertia: qualità a ottimo prezzo!

Mag 15, 2015

Le cuffie in ear sono molto diffuse e ve ne sono di modelli e modelli: è possibile trovare in circolazione cuffie di colori, forme e funzionalità diversi. Oggi vi parleremo di un modello di FSL, le cuffie in ear INERTIA. Andiamo a vedere dettagli e caratteristiche di questi auricolari.

Inertia

CONFEZIONE

Lo scatolo raffigura il logo dell’azienda e le cuffie. Aperta la confezione troviamo il manuale di istruzioni dove è presente la lingua italiana e il cofanetto che contiene gli auricolari e tanti gommini per adattare le cuffiette ai vari padiglioni auricolari.

In dettaglio troveremo:

  • Copriauricolare in silicone (s, m, l);
  • Pinne auricolari (s, m, l);
  • Cavo USB micro-USB.

In confezione non manca nulla, le cuffiette sono adeguatamente confezionate e protette dagli urti durante il viaggio.

Inertia

CARATTERISTICHE ED ESTETICA

Le Inertia si distinguono dalle altre cuffie in commercio per una cosa in particolare: si ha la possibilità di effettuare il pairing, oltre che via Bluetooth, utilizzando il modulo NFC integrato all’interno dell’auricolare destro (è presente anche il simbolo dell’NFC).

Inertia

I due auricolari solo collegati tra loro mediante un filo anti groviglio, piatto, molto utile soprattutto se si trasportano spesso le cuffie in tasca o in borsa. Lungo il filo è presente un piccolo telecomando dotato di tre pulsanti che permette di utilizzare al meglio le cuffie.

Inertia

Ogni singolo auricolare è studiato per essere adattato al meglio al singolo condotto uditivo. I materiali utilizzati sono davvero di qualità e non trattengono molto le impronte. Sull’auricolare destro è presente un piccolo sportellino in gomma (ben progettato e rifinito) che copre la porta micro USB per la ricarica della piccola batteria integrata all’interno delle Inertia. Esteticamente sono davvero apprezzabili queste cuffie, buoni i materiali e l’assemblaggio generale.

USO

Iniziare ad usare le Inertia è davvero molto semplice: tenendo premuto il tasto di accensione presente sul telecomandino, inizierà a lampeggiare un LED blu e rosso che ci permette di capire che le cuffie sono pronte per il pairing. Acceso il Bluetooth sul nostro smartphone o tablet, saremo in grado di collegarci alle cuffie e una volta fatto ciò saremo pronti ad ascoltare musica o effettuare chiamate.

Inertia

Nel caso in cui volessimo effettuare la prima connessione via NFC, una volta accese le cuffie ci basterà avvicinare lo smartphone e posizionarlo a circa 1 cm di distanza dall’auricolare destro per effettuare la connessione. La presenza di numerosi adattatori auricolari ci ha permesso di adattare al meglio le Inertia alle nostre orecchie e ciò è un bene: migliore sarà il posizionamento delle cuffie, più queste potranno dare il meglio durante il loro utilizzo. Abbiamo provato sia ad effettuare chiamate che ascoltare la musica ed i risultati sono davvero molto buoni. Abbiamo notato che il microfono integrato nelle cuffie è davvero sensibile e talvolta basta davvero poco che il nostro interlocutore non comprende bene ciò che diciamo o la ricerca vocale non interpreta al meglio i nostri comandi. In compenso l’ascolto della musica è davvero un piacere: impostando il volume al massimo sulle Inertia e a circa 3/4 quello del nostro smartphone abbiamo avuto il piacere di constatare che il suono era davvero forte. Grazie alle cuffiette in ear risultiamo davvero isolati dal mondo, gli alti sono molto buoni, così come i bassi che non risultano mai troppo prepotenti.

Inertia

CONCLUSIONE

In conclusione possiamo affermare che si tratta davvero di un bel paio di cuffie, la FSL con queste Inertia ha davvero fatto centro. Il volume è alto, molto più di altri diretti concorrenti, gli alti e i bassi sono presenti in giusta misura. Il prezzo ci sembra giusto, 49,99 € (il prezzo è scontato del 55%). Per chi volesse procedere all’acquisto, lo invitiamo a cliccare qui: AMAZON.IT

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: