Tutto sulla tecnologia

Nuovi SSD Sandisk X300

Nuovi SSD Sandisk X300

Ott 1, 2014

Sandisk con la nuova linea X300, amplia la propria offerta di SSD dedicata alla categoria consumer. Questi SSD sono stati costruiti utilizzando tutte le tecnologie di ultima generazione sviluppate dall’azienda. Nati per soddisfare l’utenza più esigente in fatto di affidabilità, questi nuovi prodotti prevedono l’utilizzo di memorie flash 1Ynm X3 (che combinano blocchi flash SLC e X3/TLC) in coppia con l’ultima nCache Technology 2.0; questo connubio di tecnologie all’avanguardia di performance assoluta che sotto il profilo dell’endurance.

Sandisk dichiara inoltre di aver ottimizzato ulteriormente la Dashboard (per una la gestione, sicurezza e aggiornamento del drive) oltre a fornire la funzionalità XOR per la gestione e il recupero degli errori.

Non mancano infine supporto TRIM, Garbage Collection, SMART ecc.; finora i prezzi per il mercato italiano non sono stati annunciati ma comunque vi lasciamo con le specifiche tecniche complete:

  • Form Factors: 2.5″ 7mm cased, M.2 2280, mSATA
  • Capacities: 128GB, 256GB, 512GB, 1TB
  • Interface: SATA Revision 3.2 (6 Gb/s) backward compatible to SATA Revision 2.0 (3 Gb/s) and SATA Revision 1.0 (1.5 Gb/s)
  • Sequential Read/Write: Up to 530/470MB/s
  • Random Read/Write: Up to 90/74k IOPS
  • Endurance (TBW): >72TB (128GB), >80 TBW (256GB-1TB)
  • Active Power (W): 95
  • Slumber(mW): 70
  • DEVSLP(mW): < 7
  • Weight(g): 2.5″ 7mm: 58 ± 3g / M.2 2280: 7.5 ± 0.5g / mSATA: 7.5 ± 0.5g
  • Operating Temperature: 32ºF to 158ºF (0ºC to 70 ºC)
  • Non-operating Temperature: -67ºF to 185ºF (-55ºC to 85ºC)
  • Operating Vibration: 5 gRMS, 10-2000 Hz, 3 axes
  • Non-operating Vibration: 4.9 gRMS, 7 – 800 Hz, 3 axes
  • Operating/Non-operating Shock: 1,500G @0.5 ms half sine
  • Certifications: FCC, UL, TUV, KC, BSMI, VCCI
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: